+39 055 6814309 info@affratellamento.it
giugno 13, 2019
9:30 pm
giugno 20, 2019
9:30 pm
giugno 22, 2019
11:59 pm
giugno 27, 2019
9:30 pm
giugno 29, 2019
11:59 pm
luglio 5, 2019
9:30 pm
luglio 11, 2019
9:30 pm
luglio 14, 2019
9:30 pm
agosto 13, 2019
9:15 pm
settembre 8, 2019
5:00 pm
settembre 12, 2019
9:15 pm
settembre 13, 2019
9:15 pm
settembre 19, 2019
9:15 pm

L’AFFRATELLAMENTO AL PARCO DELL’ANCONELLA
ESTATE FIORENTINA 2019

13 Eventi da Giugno a Settembre

letteratura, arte teatro, musica performances e poesia

c/o Parco dell’Anconella
VIA DI VILLAMAGNA N. 39/D – Firenze

La Società Ricreativa L’AFFRATELLAMENTO di Ricorboli, che dalla sua fondazione nel 1876 agisce e partecipa alla vita della sua città e del suo quartiere, continua la propria attività culturale anche nel periodo estivo nell’area verde del Parco dell’Anconella. Per questa edizione dell’Estate Fiorentina 2019 sono in programma 13 eventi a ingresso gratuito in giugno, luglio, agosto e settembre nei diversi campi della cultura.

Alcune delle iniziative in programma sono state elaborate in collaborazione con varie associazioni culturali attive nel territorio: Associazione culturale Studio Rosai di Via Toscanella, Associazione Filippo di Ser Brunellesco, Associazione Musicale Fiorentina, Donne senza tempo, Farmalibreria, Officine CROMA, Tuscan Institute of Music and Art e hanno lo scopo di incentivare e valorizzare la fruizione del Parco da parte degli abitanti del quartiere e della città intera, nonché dei numerosi turisti che in estate visitano Firenze.


PROGRAMMA

scarica la brochure 2019

13 GIUGNO – ORE 21:30
LA SCIENZA È BELLEZZA
DONNE E SCIENZA DA MARIE CURIE A MARGHERITA HACK
Testo e voce narrante Elisabetta Mari
Pianoforte Giulia Vitali
Violoncello Wolfango Dami


20 GIUGNO – ORE 21:30
OTTONE ROSAI IN VIA VILLAMAGNA
Letture di scritti di e su Rosai, proiezione di immagini di opere del pittore e di suoi allievi.

L’evento è dedicato all’esperienza artistica di Rosai negli anni ’30 nello studio di via Villamagna (ex casotto del Dazio), punto di incontro di pittori e scrittori, e si ricollega alle iniziative dell’Estate fiorentina ‘18, per valorizzare un momento significativo nella storia della vita culturale del quartiere e della città.
Interventi di esperti, tra cui: Sonia Salsi, Luciana Somigli, Fabio Norcini (dir. artistico dello Studio Rosai di via Toscanella) coordinati da Laura Bocciolini.
 
Durante la serata anche un particolare Omaggio a Ottone Rosai con una sfilata di abiti curata dagli studenti del Liceo Artistico di Porta Romana, coordinati dalle docenti Giuseppina Gruppillo ed Emanuela Pintus


22 GIUGNO – dalle ORE 23:59
NOTTURNALI
A cura del M° Luigi Guarnieri
in collaborazione con Officine CROMA

Progetto artistico sperimentale: concerti in notturna con strumenti autocostruiti dall’emissione sonora lieve, di minimo impatto acustico.


27 GiUGNO – ORE 21:30
Lettura scenica da
IL MINOTAURO
di Friedrich Dürrenmatt
a cura di Roberto Mazzi con le voci delle Donne senza tempo


29 GIUGNO – dalle ORE 23:59
NOTTURNALI
A cura del M° Luigi Guarnieri
in collaborazione con Officine CROMA

Progetto artistico sperimentale: concerti in notturna con strumenti autocostruiti dall’emissione sonora lieve, di minimo impatto acustico.


5 LUGLIO – ORE 21:30
IL BANCHIERE ANARCHICO
di Fernando Pessoa
Lettura scenica, a cura di Fabio Guidi e Paolo Lelli
in collaborazione con Farmalibreria


11 LUGLIO – ORE 21:30
LE DONNE E LA CANZONE POPOLARE: CATERINA, ROSA E DAISY
OMAGGIO A CATERINA BUENO, ROSA BALISTRERI, DAISY LUMINI
Percorso narrativo Elena Giannarelli (Università di Firenze)
Percorso musicale M° Luigi Gagliardi (Tuscan Institute of Music and Art)


14 LUGLIO – ORE 21:30
GRAMMATA

Spettacolo multimediale, ideato da Sara Moran, con ausilio di immagini e musica a tema, ispirato alla poetessa greca Margherita Dalmati (1921-2009). La lettura scenica di testi – accompagnata dalla performer e cantante Dimitra Marina Kouliaki – metterà in luce l’attività di traduzione (Kavafis, Luzi, Montale), evocando il clima culturale della Firenze del secondo dopoguerra.


13 AGOSTO – ORE 21:15
L’ALLUVIONE
Teatro a tema a cura di Alessio Martinoli
con la collaborazione di Anna Maria Ferrigno

La scelta delle date non è casuale, ma evocativa di alluvioni che in passato hanno funestato Firenze.

Il progetto L’ALLUVIONE è un percorso a tappe attraverso alcune date delle alluvioni dell’Arno a Firenze nella storia.
L’ALLUVIONE è un viaggio nella storia, una scritta appesa ad una bottega: “Oggi umido”, un ritratto contemporaneo dell’evento catastrofico che ha colpito Firenze il 4 Novembre 1966, il frutto delle emozioni suscitate dalle sensazioni e i racconti degli abitanti della struttura socio-sanitaria RSA “Il Giglio”, o più semplicemente: L’Alluvione è uno spettacolo che racchiude l’esigenza di condividere e tramandare questo evento storico L’ALLUVIONE è un contenitore aperto, un progetto che vuole accogliere testimonianze, una drammaturgia a cura di Alessio Martinoli Ponzoni.

Prima tappa: 13 Agosto 1547


8 SETTEMBRE – ORE 17:00 + ORE 21:00
In collaborazione con l’Associazione Filippo di Ser Brunellesco
ORE 17:00 Visita al modello della cupola presente nel parco dell’Anconella.
Tutto l’evento sarà sviluppato in modo da coinvolgere attivamente il pubblico, in particolare quello giovanile.
ORE 21:00 Conferenza del prof. Arch. Massimo Ricci
L’ARCHITETTURA E L’ARTE DEL RINASCIMENTO: BRUNELLESCHI
con illuminazione scenica del modello.


12 SETTEMBRE – ORE 21:15
In collaborazione con l’Associazione musicale Fiorentina
MUSICA INSIEME IN CONCERTO
Dir. M° Gianni Pantaleo


13 SETTEMBRE – ORE 21:15
L’ALLUVIONE
Teatro a tema a cura di Alessio Martinoli
con la collaborazione di Anna Maria Ferrigno

Seconda tappa: 13 Settembre 1557


19 SETTEMBRE – ORE 21:15
In collaborazione con l’Associazione musicale Fiorentina
CONCERTO DEL COMPLESSO BANDISTICO
Dir. M° Alessandro Giusti


Tutti gli eventi sono a Ingresso libero

INFORMAZIONI

www.affratellamento.it • info@affratellamento.it • T. +39 055 6814309

In caso di pioggia il programma potrebbe subire modifiche