+39 055 6814309 info@affratellamento.it
marzo 10, 2019
6:30 pm

L’Affratellamento, nell’ambito del programma per la

Giornata internazionale delle Donne 2019

8 Marzo

 
 
 


DANZAMOVIMENTOTERAPIA

presenta la performance

Le dee vulnerabili:
Era, Demetra e Persefone

a cura di

Manuela Giugni, Maria Colangelo

con
Manuela Minneci Diego Marchi
Valentina Eddario, Elisa Cesan

e con le
allieve e gli allievi dei corsi di DMT

voce narrante
Eusebio De Cristofaro

canto
Monica Graceffa

Le tre dee vulnerabili, Era, Demetra e Persefone rappresentano i ruoli tradizionali di moglie, madre e figlia. Vennero tutte e tre violentate, rapite e dominate o umiliate da divinità maschili. Era, nota ai romani come Giunone, era la dea del matrimonio e la consorte di Zeus, sovrano degli dèi dell’Olimpo. Demetra, la romana Cerere, era la dea delle messi. Nel mito principale che la riguarda viene esaltato il suo ruolo di madre. Persefone, in latino Proserpina, era sua figlia, chiamata dai greci anche Kore: ‘fanciulla’. Le tre dee vulnerabili rappresentano i ruoli tradizionali di moglie, madre e figlia. Vennero tutte e tre violentate, rapite e dominate o umiliate da divinità maschili.

INFORMAZIONI

Domenica 10 Marzo 2019 • ore 18:30

TEATRO L’AFFRATELLAMENTO • Via Giampaolo Orsini, 73 – Firenze