+39 055 6814309 info@affratellamento.it
maggio 4, 2018
9:00 pm

gli incontri culturali a L’Affratellamento

Storia, storie fiorentine e… altro ancora

ciclo di incontri il primo venerdì di ogni mese con

Elena Giannarelli

(Università di Firenze)

continuano con un evento eccezionale, un vero e proprio spettacolo, un viaggio attraverso la musica che ha accompagnato donne divenute tanto importanti da meritare lapidi e ricordi nelle piazze e nelle strade di Firenze

DONNE DI MUSICA E DI PIETRA

ELENA GIANNARELLI

racconta…

LUIGI GAGLIARDI

…suona e canta

e la partecipazione del

Gruppo 334 di Brozzi


Lo spettacolo è ispirato al libro

“Donne di Pietra” di Elena Giannarelli e Lorella Pellis
(Società Editrice Fiorentina)

Storie al femminile, «scolpite» sui muri di Firenze

La storia di Firenze è ricchissima di eventi e personaggi: il libro migliore per conoscerla è la città stessa. Sulle facciate dei palazzi, nei cortili, nelle chiese, sui muri delle strade di collina è tutto un susseguirsi di lapidi dedicate a chi vi ha vissuto, operato, gioito e sofferto. Molti di questi documenti, spesso in marmo, sono dedicati a donne: sante e sovrane, artiste e ispiratrici di artisti, attrici, cantanti, pittrici, madri e nonne qualunque, studiose e maestre, monache e prostitute, patriote risorgimentali e partigiane. Per decreto del Comune, per volere di privati cittadini, per affetto da parte dei parenti, il loro ricordo si fa concreto nel luogo in cui nacquero, vissero, morirono o dormono, si spera, in pace. Ognuna di loro offre la chiave di un «mondo» a chi si ferma a leggere.
Le abbiamo chiamate «donne di pietra»: sono il nostro passato, le nostre antenate, quelle di cui vogliamo tenere viva la memoria per comprendere il presente e scommettere sul futuro. Censirle, studiarle è stato un dovere e un piacere. A tutte loro intendiamo dire grazie.

venerdì 04 Maggio 2018 – ore 21:00

ingresso a offerta libera