+39 055 6814309 info@affratellamento.it
settembre 22, 2018
9:00 pm

La Cooperativa delle soubrettes

di nuovo a Firenze e all’interno del programma

L’eredità delle donne Off

presenta lo spettacolo

Il mio corpo è un’opera d’arte. Dal cancro al burlesque.

 

Il gruppo delle magnifiche donne riporta ancora una volta in scena ricordi ed emozioni vissuti durante l’esperienza della malattia.

La malattia è un’esperienza di conoscenza, che ci mette inevitabilmente di fronte alle nostre debolezze, ma che ci fa scoprire o riconfermare i nostri punti di forza. La malattia è un’esperienza di rinnovamento che ci aiuta a capire cosa vogliamo ancora e cosa non vogliamo più. La malattia è un’esperienza affettiva che ci fa incontrare nuove meravigliose persone e perderne altre. La malattia è un’esperienza di trasformazione, che ci impone di amare un corpo diverso. La malattia è un’esperienza in cui si prova paura, gioia, rabbia, dolore, sorpresa. La malattia è un’esperienza in cui a volte ci sentiamo estremamente soli e a volte sentiamo la presenza affettuosa degli altri. La malattia è un’esperienza che ci offre tanti momenti di condivisione con altre persone, che la stanno vivendo come noi. La malattia è tutto questo e tanto altro ancora. Tutto quello che abbiamo temuto o sperato, sognato o realizzato è per tutte noi molto importante. Tutto quello che abbiamo temuto o sperato, sognato o realizzato lo dobbiamo trattare con grande rispetto. Tutto quello che abbiamo temuto o sperato, sognato o realizzato lo possiamo fare conoscere agli altri: far vedere e sentire che la malattia è una esperienza complessa, sfaccettata, dirompente, una cosa intima e una rivoluzione. (Francesca Sanità)

 

INFO E PRENOTAZIONI
coopsoubrettes@gmail.com • sanitafrancesca@gmail.com
cellulare 3283842777